Back to Question Center
0

Oggetti desiderabili alla fiera del design collettivo

1 answers:
  • Covetable Objects at the Collective Design Fair

    La New York Design Week è qui, il che significa che siamo nel bel mezzo di un'assoluta raffica di fiere. E questo include il design collettivo di quattro anni , un evento che mostra un assortimento di mobili e oggetti pazzesco, spesso sperimentale e, bene, da collezione. I prodotti spaziano dal vintage al contemporaneo, con offerte di gallerie emergenti e affermate. È piuttosto il mix, ed eseguito con attenzione - proprio come piace a noi!. Inutile dire che, dopo aver pagato la fiera, stiamo venendo fuori con una lunga lista di desideri - web hosting in dushanbe. Qui presentiamo alcuni dei nostri nuovi affetti, organizzati dall'espositore. E se ti piacerebbe sperimentare il design collettivo di persona, puoi ancora farlo funzionare fino a domenica 8 maggio.

    Covetable Objects at the Collective Design Fair
    Covetable Objects at the Collective Design Fair

    Espositore: FAIR . )

    In alto a sinistra: come sculture funzionali, una lampada Allied Maker poggia su un Poritz & amp;. Studio credenza a parte una sedia di Christopher Kurtz . Â La luce presenta una cupola in vetro opalino e fa parte della nuovissima â € œApertureâ € di Allied Makerâ €?. collezione. E sorprendente come il Poritz & amp;. Lo sguardo di Studio Tambour Credenza, il vero "momento" emerge quando apri le sue porte â € "guardalo in azione sul conto Instagram dello studio . Con le sue linee arrotondate e delicate, la sedia di Christopher Kurtz è allo stesso tempo elegante e moderna.

    In alto, a destra: Un primo piano di opere di Joshua Vogel , in cui si capisce in modo inequivocabile, include un vaso di gomma dolce sul davanti e un barattolo di quercia bianca sul retro. Joshua è il creatore di Blackcreek Mercantile , un favorito di EyeSwoon per prodotti casalinghi semplici e finemente lavorati.

    Immagine di apertura: I pescherecci di Joshua Vogel siedono in cima a un tavolo Asher Israelow . Guarda da vicino il tavolo â € "vedi il bagliore?. Il noce nero è bordato di ottone lungo i lati e presenta anche lavori in ottone stile astronomia. Gli sgabelli sono di Hudson River Valley Fern e sono torniti e intagliati a mano, con un accenno di metallo sottilmente inaspettato.

    Covetable Objects at the Collective Design Fair

    Sopra: Realizzato in gres porcellanato è Michele Quan riprende il design classico. oggetto, la catena. Le macchie e le variazioni di colore richiamano la patina tipica dei collegamenti metallici.

    Covetable Objects at the Collective Design Fair
    Covetable Objects at the Collective Design Fair

    Espositore: a cura di Sight Unseen . )

    In alto a sinistra: la sedia in vetro e velluto e gli specchi riflettenti e multicolori fanno parte di una collaborazione tra Studio Proba e Bower . La collezione abbraccia temi di acqua e calma meditativa e siamo anche colpiti dalla giocosa palette color caramello.

    Espositore: R & amp;. Company

    In alto a destra: Queste opere selvagge, in parte animali e in parte anatomiche sono del Haas Brothers , uno studio di design guidato da artisti gemelli. Nikolai e Simon Haas. Realizzato in porcellana antiscivolo, i pezzi strutturati sono giocosi e magistrali.

    Covetable Objects at the Collective Design Fair

    Espositore: Design collettivo Influenza collettiva (13. )

    Sopra: All'ingresso di Collective Design, Nendo , con sede a Tokyo , debutta il loro sketch simile a "Trace". collezione di mobili e illuminazione. Le applique triangolari in metallo alludono al movimento di un pendolo oscillante.

    Covetable Objects at the Collective Design Fair
    Covetable Objects at the Collective Design Fair

    Espositore: Collective Designâ € ™ s Collective. Concept

    Sopra, a sinistra ea destra: Se conosci il standard di Fort , potrebbe essere a causa della loro popolare (e così bella) bottiglia di ottone fuso. apri in forme crescenti e geometriche. C'è molto di più da dove è venuto - siamo completamente svenuti dai pezzi sperimentali nella loro nuova collezione, "Qualità del materiale". A sinistra, gli armadi in pietra ollare imitano l'aspetto delle cassette di plastica.

    Covetable Objects at the Collective Design Fair

    Sopra: Apparecchio ha certamente fatto la sua apparizione su EyeSwoon prima di - non potremmo mai. ottenere abbastanza della sensibilità del design impeccabile dello studio. La loro nuova serie, "Circuits", presenta una ripetizione di luci a forma di capsula all'interno di tonalità di ottone.

    Covetable Objects at the Collective Design Fair
    Covetable Objects at the Collective Design Fair

    In alto a sinistra: Altro da Apparecchio â. € "così tanto bellezza di marmo meticolosamente realizzata. In contrasto con la loro modernità, le opere di comando sono state ispirate da cimeli e progettate per evocare antichi riti.

    Espositore: Rauminhalt

    In alto, a destra: una brillante esposizione di forme metalliche in rame, argento e ottone di Zerunianandweisz . ) fanno parte della prima edizione limitata del gruppo, "7000 colpi".

    Covetable Objects at the Collective Design Fair
    Covetable Objects at the Collective Design Fair

    Espositore: Fernando Mastrangelo Studio .

    In alto, a sinistra: Athena e Fernando Mastrangelo danno uno sguardo più da vicino a uno specchio dello scultore e della "nave da lancio" appena lanciata dal designer. serie. La collezione è ispirata ai ghiacciai e il pezzo è realizzato da strati di sabbia espressi in stampi fatti a mano.

    In alto a destra: un altro pezzo di Fernando Mastrangelo: la base dell'ombretto del divano è cemento.

April 19, 2018