Back to Question Center
0

Natale nordico

1 answers:
Nordic Christmas

Non sono mai stato a Copenhagen ma - vps ssd windows. in qualche modo sento una connessione con la città, le persone, lo stile di vita generale e l'estetica scandinava. C'è un minimalismo sobrio e un'artigianalità di alta qualità che sembra emanare da questa regione del mondo. Gli arredi sono semplici, ma con una tendenza verso le sottili curve, una tavolozza di colori chiari e chiari e materiali naturali, che attirano l'attenzione. E gli scandinavi sanno quando fermarsi: la filosofia è sempre meno è di più!. Questo punto di vista sta senza dubbio influenzandoci qui in America. Per anni e anni, Camilla Vest aveva risposto alla domanda "Dove l'hai presa?" Dai suoi amici americani. E spesso, la risposta era che i prodotti erano importati dalla sua città madre, Copenaghen. Alla fine, dopo aver realizzato un evidente vuoto nel mercato americano, Camilla ha creato Goods We Love con il suo attuale socio, Ricky Nordson. I due iniziarono a reppare marchi che prima erano impossibili da trovare in America.

Ho presentato per la prima volta Goods We Love su EyeSwoon l'anno scorso mentre ripubblicavano le loro 5 cose degno di svenimento per la casa. Ero immediatamente ossessionato dalla forma e dalla funzione del loro divano-letto OGK e desideravo saperne di più sull'estetica. Quindi, in questo periodo di vacanze, non ho potuto fare a meno di voler provare lo stile nordico del Natale con Camilla e Ricky, i danesi che amo così tanto. Il sobrio approccio scandinavo al design è ancora più evidente a Natale, dove è in netto contrasto con l'estetica delle vacanze americane, che è sempre di più. Non mancare di rispetto alle nostre amate tradizioni natalizie in alcun modo, ma tendiamo ad ammucchiarlo su verde, rosso e luci dappertutto!. Se c'è sempre un tempo per l'americana sfarzosa e stravagante, è ora che il Natale la estrae da tutti noi. È ancora più importante per me riprendere fiato e vivere la vacanza in modo leggero e luminoso, come in Scandi. Scambia un poinsettia rosso acceso per un rametto di verde. E invece di luci scintillanti e colorate, lascia che una singola candela faccia una dichiarazione.

Mentre Camilla e io decidemmo su questa caratteristica nordica per le vacanze di EyeSwoon, mi invitò nel suo magnifico SoHo loft a mostrarmi il modo di viaggiare nordico. Ci siamo cotti e abbiamo preparato un tavolo sbalorditivo mentre imparavo a conoscere le tradizioni che ha tanto caro. Immersi in una coperta di bianco, ognuno dei suoi classici arredi danesi ha avuto il suo momento di brillare ed essere apprezzato. E austero lo spazio non era - si sentiva a strati nel suo minimalismo e calmante, per non dire altro. C'era una tavolozza neutra, pulita, con legni caldi e tocchi di metallo trovati nel vassoio di ottone . I miei occhi cadevano su oggetti semplici come lenzuola da cucina perfettamente morbide, un singolo portacandele in ottone di Ilse Crawford, vasi in ceramica bianca con delicata trama a coste di Lyngby e tagli in legno d'ulivo . tavole e cucchiai del falegname preferito, Andrea Brugi. Al daybed di OGK avevo ammirato a lungo una ghirlanda semplice e materica del talentuoso fioraio di New York Lisa Przystup di James's Daughter Flowers . Tutto ha tenuto fede. I pezzi sono stati selezionati per qualità, non quantità. Mentre camminavo per la casa dalla cucina al bagno alla sala da pranzo, il filo del design era ovvio. I mobili e il servizio da tavola erano raffinati e ridotti allo stesso tempo, e avevano un'eleganza decisa che sembrava radicata altrove. Camilla ha parlato della candela dell'Avvento e di come detiene una presenza significativa in casa durante tutto il mese di dicembre. Abbiamo parlato molto dell'uso del lume di candela in questo periodo dell'anno, e Camilla ha condiviso che ogni mattina prima che i suoi figli si siedono a tavola e mangiano la colazione prima di andare a scuola, accende una sola candela, solo per l'apprezzamento della luce delle candele. Il lume di candela è tutto per lo stile di vita scandinavo, in particolare in inverno. Il danese ha una parola per questo: si chiama hygge, che si traduce essenzialmente nella creazione di un'atmosfera allegra e accogliente a casa durante i mesi brutali e freddi. È una sensazione, un'esperienza-cibo, lume di candela, calore, famiglia e amici, tutti che esprimono uno spirito beato di inverno e di Natale - e sempre, circondati da cose belle e semplici.

In questo post:
OGK Safari Daybed , progettato da Ole Gjerløv-Knudsen, prodotto da . Skovshoved Møbelfabrik & amp;. Co.
Georg Stool , progettato da Christina Liljenberg Halstrøm per Skagerak.
Edge Pot , progettato da Stilleben per Skagerak. Disponibile negli Stati Uniti all'inizio della primavera 2017. Per ulteriori informazioni, contattare goodswelove. nyc.
Piatto in ottone bordo , progettato da Stilleben per Skagerak. Disponibile negli Stati Uniti all'inizio della primavera 2017. Per ulteriori informazioni, contattare goodswelove. nyc.
Supporto candela per biscotti , progettato da Ditte Buus. Nielsen per Skagerak. Disponibile negli Stati Uniti all'inizio della primavera 2017. Per ulteriori informazioni, contattare goodswelove. nyc.
No 7 Chair , progettato da Helge Sibast per Sibast Furniture.
Lyngby Porcelain Vase , progettato da Lyngby Porcelain.
Tray Table , progettato da Mette Hagedorn per BASE212.
Cutting Board , progettato da Andrea Brugi.
Portacandele Ilse - Brass , progettato da Ilse Crawford per Georg Jensen.
Vetro impilabile , progettato da Norm Architects per Menu.
Contenitore con coperchio sferico di colore bianco opaco , progettato da Julie Bonde.

Stainless Steel Pitcher , progettato da Henning Koppel per Georg Jensen.

April 13, 2018