Back to Question Center
0

Nina Clemente: duro lavoro, perseveranza e passione

1 answers:
Nina Clemente — Hard Work, Perseverance and Passion

Non sono mai stato Little Miss Outgoing. Sai, l'unico ad entrare in una festa, a chiacchierare un sacco di persone con facilità e uscire con un equipaggio di nuovi amici. Ero timido e goffo nelle impostazioni sociali e nella mia testa troppo. Stavo pensando a quanto fosse facile per le persone, quanto avessero tutti in comune e si chiedessero di cosa stessero parlando tutti gli altri. In una folla piena di gente, mi sono sempre trovato solo o isolato. Sì, ho avuto "amici" in questi eventi, o forse dovrei dire che conoscevo molte persone, ma alla fine mi sono sentito solo. Anche da adulto di solito sono il primo a lasciare una festa, sentendomi leggermente sconfitto. Separatamente, non sono mai stato un grande programmatore, mai militante, organizzato e pragmatico per quanto riguarda la programmazione. Lavoro meglio sotto pressione e all'ultimo minuto. Quindi dove mi trovo bene?. Te lo dirò - sono semplicemente sempre meglio uno contro uno.

Oggigiorno, o veramente negli ultimi tre anni, ho gettato la spugna sperando di "connettermi" a un evento oa una festa. È in cucina dove avviene la vera magia. Questo è il luogo in cui uno straniero diventa amico ed è probabilmente l'unico posto in cui le mie parole escono onestamente e con gioia. Forse è perché la cucina è dove mi sento più come me, dove non sto cercando di essere qualcosa che non sono. È anche il luogo in cui si celebra una passione condivisa e dove il ritmo veloce impedisce alla mia mente di intervenire.

Tre settimane fa sono andato a Los Angeles per girare un progetto eccitante e mentre ero lì ho avuto l'opportunità di cucinare con Chef Nina Clemente al Di Alba , un. ristorante di Nina e gruppo di ristoranti The Smile . Situato nel quartiere delle arti, Di Alba propone piatti di ispirazione italiana come la focaccia a fettine, insalate e pasticcini. Prima di entrare nella cucina di Nina, eravamo solo Insta-amici. Fedele alla forma, il nostro appuntamento in cucina si è riunito solo due giorni prima della mia partenza per L. A. Sai che la mia mente era come, "Athena, sei un tale casino. Perché non hai progettato qualcosa in anticipo?. Ci sono così tante persone incredibili sulla costa occidentale con cui sparare. "E poi il mio buon vecchio feed su Instagram ha iniziato a cantare la melodia di Nina Clemente . Lampadina!. Una mail a Carlos Quirarte di The Smile, un'introduzione a Nina e boom, era prevista una ripresa. E poi mega boom, è stato creato un amico.

Lasciatemi riformulare - quando dico amico, quello che intendo davvero è sorella dell'anima da lungo tempo perduta. Oh no no no, quella imbarazzata Athena balbuziente, colei che non riesce mai a trovare le sue parole - quella signora non si trovava da nessuna parte. Nina e io ci siamo subito innamorati. Prima mi ha dato da mangiare la focaccia più deliziosa con germogli di bruxelles agrumati e rasati, un uovo in camicia e l'olio infuso più piccante. Poi siamo andati in giro per il mondo della conversazione dai mercati di L. A. famers alla mamma degli anni '80 di New York per come Nina ha trovato la sua strada nel cibo. Mi ha parlato di come ha fatto la ricotta fresca quella mattina e dove la luce era meglio per girare il nostro piatto. Tutto ciò accadde entro cinque minuti dal mio piede interiore Di Alba .

E poi il nostro corteggiamento sventurato giunse a un tale stridore arresto che sul pavimento di cemento c'erano praticamente segni di gomme dove stavo girando la ricotta e gli ingredienti per il nostro piatto. Sì, è vero, il cibo era sparso sul pavimento. (Questo è del tutto normale per chiunque lavori nel cibo o stia fotografando il cibo - il pavimento è il punto giusto.) Ma quello che non era così dolce era che lo strillo che ho menzionato era cortesia del REPARTO SULLA SALUTE!. Per Di Alba prima ispezione!

Qui è dove la vera frenesia è. Pensavamo di essere stati frenetici prima. Bene, ora eravamo in modalità combattimento o fuga. Oh signore, oh signore, non potrei essere l'unico responsabile di qualcosa di meno di una "A". Mi sono precipitato nell'angolo, tranquillo come un topo, mentre Nina e Matt e l'intero personale della cucina hanno attraversato quella che sembrava un'ispezione di 15 ore. Quando sono usciti dalla cucina, le perline di sudore si sono leggermente rivelate, si sono fermati - l'anticipazione mi ha ucciso - e poi hanno teletrasportato che hanno ottenuto una "A"!

Niente come un piccolo dramma per costruire un'amicizia veloce. Non solo abbiamo potuto raccontare l'intero episodio e ridere del tempo esilarante di tutto questo, ma abbiamo anche potuto passare l'intero pomeriggio insieme anziché solo poche ore. Ora, a quattro ore dall'inizio della giornata, siamo finalmente entrati in cucina per preparare l'asparagosta arrosto e l'insalata di radicchio assolutamente deliziosi di Nina, arricchiti con pistacchio croccante, menta fresca e le ricchezze più ricche di ricotta fresca. (ricetta sotto!) Oh, e abbiamo certamente bisogno di rifare la ricotta fatta in casa che è stata buttata fuori, cosa che ammetterò, ero abbastanza felice. Ama imparare qualcosa di nuovo, e potrei aggiungere, dall'insegnante più paziente, caloroso e carismatico che si possa immaginare, specialmente dopo che lei è stata buttata per tutto il ciclo!. Quando Nina ed io siamo usciti dalla cucina, abbiamo avuto dei sorrisi intonacati sul viso e quasi all'ora esatta, abbiamo gridato su come ci sentiamo come una famiglia, come se ci conoscessimo da sempre. Ora QUESTO è il modo in cui costruisco un'amicizia profondamente radicata. Chi ha bisogno di una festa, comunque?

April 13, 2018